Date

1. Dicembre. 1828. Recanati.

[4419,1]  Alla p. 4280. Ho veduto io stesso un canarino domestico e mansuetissimo, appena presentato a uno specchio, stizzirsi colla propria immagine, ed andarle contro colle ali inarcate e col becco alto.

[4419,2]  Alla p. 4241. Vedesi l'uomo nato nobile nella critica libera, franca, spregiudicata ed originale, {ed anche nella ragionevole e spregiudicata morale teologica} del marchese Maffei; nello stile originale, nel modo individuale di pensare e di poetare, nel tuono ardito e sicuro, nella stessa fermezza {e forza} d'opinion religiosa e superstiziosa del Varano. (1. Dicembre. 1828. Recanati.)