Para

27. Giugno 1821

[1232,1]  La trattabilità e facilità della lingua francese, ond'ella è così agevole a scriver bene e spiegarsi bene sì per lo straniero che l'adopra o l'ascolta, sì pel nazionale, non deriva dall'esser ella uno strumento pieghevole e souple (qualità negatale espressamente dal Thomas) ec. ma dall'essere un piccolo strumento, e quindi manuale, εὐμεταχείριστος, maneggiabile, 1233 facile a rivoltarsi per tutti i versi, e ad adoprare in ogni cosa. ec. (27. Giugno 1821).