Para

27. Agosto. 1821.

[1568,2]  La massima conformabilità dell'uomo rispetto a tutte le altre creature note, fa che si 1569 trovino assai maggiori e più numerose differenze fra gl'individui umani, e fra le successive condizioni di uno stesso individuo, che in qualunque altra specie di esseri. (27. Agosto 1821.)