Para

8. Settembre 1820.

[233,2]  Al capoverso primo della p. 206. aggiungi: Et si elles (les Françoises) ont un amant, elles ont autant de soin de ne pas {donner} à l'heureux mortel des marques de prédilection en public, qu'un Anglois du bon ton de ne pas paroître amoureux {de sa femme} en compagnie. Morgan , France. t. 1. 1818. p. 253. liv. 3.

[233,3]  A quello che ho detto p. 207. si può aggiungere quello che dice Algarotti dell'immenso studio che bisogna oggidì per divenir letterato di qualche pregio nel mondo, dove non passa più per vero letterato chi non è enciclopedico, studio al quale solo basta appena la vita dell'uomo innanzi di poterlo mettere a frutto coi parti del proprio ingegno, a differenza del poco studio che bisognava agli antichi. (8. 7. {bre} 1820.).