Para

30. Giugno 1823.

[2865,1]  Altronde per altrove (del che ho detto, se non erro, parlando { di un luogo di Floro [ p.511], e } dello spagn. donde, cioè unde, detto, come ora si dice, per ubi) trovasi in Giusto de' Conti Son. 22. e Canz. 2. st. ult. in Angelo di Costanzo son.44. e in molti altri, sì esso, come onde o donde per dove ec. massime ne' trecentisti, in alcuno de' quali espressamente mi ricordo di aver trovato uno o più di tali esempi ultimamente. E v. la Crusca in altronde §. 2. ec. (30. Giugno 1823.).