Para

4. Luglio. 1823.

[2889,3]  Dico altrove [ pp.1124-25] [ pp.1151-53] [ pp.2266-68] delle sillabe latine che non sono dittonghi, e pur sono composte di più vocali. Tra queste è notabile la seconda sillaba di eheu, la qual voce non è trisillaba, ma dissillaba, benchè composta di tre vocali, e benchè eu non si conti fra' dittonghi latini. { Eburneus-eburnus.} 2890 Ed è dissillaba non per licenza o figura poetica, ma per regola, e trisillaba non potrebb'essere o non senza licenza. Così dite di hei, heu, euge, eugepae, euganeus ec. ec. (4. Luglio. 1823.).