Para

14. Ott. 1823.

[3686,3]  Nella mia teoria de' continuativi [ p.1113] [ p.1144] ho discorso in differente luogo di exercitare e di arctare, quello continuativo di exerceo, questo di arceo. Nótisi che exerceo è un de' composti di arceo (almeno così giudico), come coerceo, onde forse (sebbene ei 3687 fa coercitum) è coarctare ec. come ho detto parlando di arctare ec. (14. Ott. 1823.)