Para

21. Gen. 1824.

[4021,2]  Figliuolo per figlio, diminutivo o vezzeggiativo positivato, di cui altrove [ p.2864] [ p.3811] [ pp.3968-69]. Credo anche in greco si dica talora τεκνίον senza intenzione nè di diminuire nè di vezzeggiare. (21. Gen. 1824.)