Para

29. Feb. 1824.

[4037,4]  Lino linis, livi, et lini, et levi, litum per linitum. Osservisi questo verbo quanto alla sua coniugazione che mi par faccia a proposito d'altri miei pensieri [ pp.3704-705] [ pp.3848-49] [ pp.3852-53]. Ed osservisi ancora insieme con esso il suo compagno linio is ivi linitum, coi composti ec. dell'uno e dell'altro. (29. Feb. 1824.). { Alo alis alui alitum altum alĕre.}