Para

12. Marzo 1824.

[4045,1]  ᾽Eϑέλω ἐγρηγορέω - ϑέλω γρηγορέω possono essere esempi o di accrescimenti o di troncamenti fatti da' greci ai loro temi senz'alterazione di significato. Così λῶ p. ἐϑέλω, o quella sia la radice, o un troncamento, del che altrove [ p.2779] (12. Marzo 1824.)