Para

19. marzo. 1827. Festa di San Giuseppe

[4257,6]  Sugo is - sugare. Crus. V. Forcell.

[4257,7]  Uomo o cosa aggiustata, aggiustatamente, aggiustatezza ec. Falco-faucon, falcone ec. V. spagn. Forcell. ec. Mugir meugler, meuglement; o beugler, beuglement. Flocon. Violette.

[4257,8]  Uscia, plurale.

[4257,9]  Noi diciamo rondinella {(o rondinetta)} per vezzo, e in verso e in prosa: così i nostri antichi scrittori: e val quanto rondine nè più nè meno. Non è ancor positivato, cioè non ha perduto il suo sentimento vezzeggiativo: ma può esser esempio di come l'hanno perduto gli altri diminutivi di animali e di piante, a forza di usarsi così semplicemente in cambio del positivo, andato a poco a poco, bene spesso, in disuso. (19. Marzo. Festa di S. Giuseppe. 1827.). Così pecorella ec. ec. i francesi dicono già hirondelle positivo, anticamente aronde.