Sequence

p4254_2,p4254_3

[4254,2]  Gratito, as, avi, atum. Mutito. Mutuito. V. Forcell.

[4254,3]  Ho notato [ p.1154] [ p.2986] che i continuativi dai verbi della prima coniugazione si fanno in ito, e possono perciò essere insieme o parimente frequentativi, come mussito ec. Similmente i continuativi formati da' verbi che hanno i supini in ĭtum (usitati o antichi), come domito, agito ec. Ma non so s'io abbia notato [ p.3619] che dai verbi della quarta, supini in ītum, si fanno i continuativi in īto (non ĭto), i quali perciò non si possono confondere coi frequentativi, malgrado la desinenza in ito. Come p. e. dormīto as.